sabato 13 ottobre 2012

La coppa di Pitagora


Recentemente Dioniso ha sollevato la questione di come possa essere fatta la coppa di Pitagora, trovate tutto qui: La coppa di Pitagora: come funziona?

Forse non tutti sanno che nella Biblioteca dell'Università Invisibile di Ankh-Morpork è conservata copia della richiesta di brevetto, depositata dal Pitagora stesso, anni fa.

Quale membro del Corpo Docente dell'Università ho ottenuto dal Bibliotecario copia del disegno da cui si evince chiaramente che il principio sul quale il manufatto in oggetto si basa è quello comunemente detto dei vasi comunicanti.


Essendo il brevetto abbondantemente scaduto il disegno è liberamente riproducibile. Si prega di citare la fonte, anche nella forma sintetica: UU-AM.

3 commenti:

  1. Formidabile! Ma quindi quella è la grafia di Pitagora!? E poi dicono che non aveva lasciato nulla di scritto! L'avessi saputo prima!
    Ma quale membro del Corpo Docente dell'Università, non potresti procurarmi un tesserino d'accesso? Puoi chiederlo al Morpork?
    Non mi dire poi che c'è anche una copia autentica dl libro che il giovane Fulivao scrisse basandosi sulle memorie che il maestro gli narrò pochi giorni prima della sua dipartita verso i Campi Elisi!?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ponder Stibbons14 ottobre 2012 12:34

      Sì, il Fulivao c'è, attualmente in prestito. Fa parte della raccolta a disposizione esclusivamente del Corpo Docente ma se t'interessa potrei sempre fare le fotocopie (in bianco/nero, è un malloppo).

      Elimina
  2. Bene Ponder, vada per le fotocopie. Teletrasportamele insieme al conto: tu sai dov'è, tu sai com'è, tu sai perché. Ti farò un immagibonifico presso la banca invisibile e riteletrasporterò un cesto di mele come omaggio.

    السلام عليكم

    RispondiElimina