venerdì 27 aprile 2012

Quiz - la striscia misteriosa

Oggi, durante la passeggiata mi sono imbattuto in questa striscia molto regolare che attraversa tutto il campo.


Misteriosa vero? Qualche idea?
Dai martedì pubblico la soluzione ma sa qualcuno indovina vince ehmm la nostra ammirazione.


Le foto sono grosse grosse per facilitarvi l'indagine, ma non serve, siete fuori strada.
 
Astenersi Giacobbi & affini, non ci sono UFOs, zombies, presenze extraquello-che-volete.

10 commenti:

  1. Una astronave a tachioni orizzontali tapiocotapioca con antani come se fosse giacobbo per la sarchiatura dell'industria Giondir?

    RispondiElimina
  2. A parte gli scherzi, non lo so.
    Ed è brutto da dire, visto che abito a 3 metri da un campo che viene coltivato a granturco ogni anno spargendo letame ogni due ore.. e soprattutto visto che abito a un centinaio di metri da un bosco..sic!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io abito nella cascina che si vede sulla sinistra. E da noi il mais è diventato l'unica coltura (quasi, escluse alcune zone marginali). Ma una cosa così non l'avevo mai vista e se non ci andavo vicino non sarei riuscito a capire cosa fosse.
      Martedì la foto rivelatrice.

      Elimina
    2. Qua da mi, nel mitico NordEst trevisan, ze solche mais e prosecco..
      Proprio perché i vol puntar su gaine e vin i poitici..
      Metì che doman finissè el petrolio, me toca magnar brodo de gaina col vin bianco..

      No ze basta che meda popoeasion sinquanta ani fa morisse de peagra, bisogna ripetarle de novo e robe pa impararle ben ogni dì..

      Intanto, pomidori e verdure i vien daa Cina..

      Elimina
  3. Mah! forse una zona franca da rispettare tra una coltivazione di mais OGM e una di mais tradizionale? nooo, troppo stretta, inoltre mi pare che anche lì stiano nascendo piante.
    Sono curiosa come una scimmia, ormai tutti lo sanno, attendo con impazienza il martedì.

    RispondiElimina
  4. Un'altra possibilità (nel caso in cui l'anno scorso il campo fosse adibito a coltivazione di foraggio) è che lungo tutta quella striscia siano stati allineati quei rotoli che ora le macchine fanno appunto con il foraggio, che detti rotoli siano rimasti fermi sul posto un bel po' di mesi, e che quindi la terra sottostante mostri tuttora le tracce.
    Dici che non l'avevi mai vista prima, per cui non può essere la traccia in superficie del riempimento di un canale artificiale avvenuto in tempi remoti o la altrettanto remota ricopertura di una strada.

    RispondiElimina
  5. piero (Hon-ki-ton)27 aprile 2012 22:09

    La traiettoria di Fantozzi inseguito dalla sua nuvoletta pestifera?

    RispondiElimina
  6. Ponder Stibbons28 aprile 2012 07:29

    Controllate i Procioni Luminosi. Per me c'entra uno di quelli. In alternativa il trio Bagnasco-Ferrero-Mautino, soprattutto la Beatrice. Dov'è stata Bea ultimamente? E come mai non c'è il suo blog nel blogroll? Né quello vecchio né quello nuovo. Mysteri Mysteriuosi. Tanto, troppo.

    RispondiElimina
  7. Se la domanda contiene la risposta: passaggio di SUV per una caccia al tesoro? Tracce di pacciamatura appena tolta?

    RispondiElimina