domenica 17 febbraio 2013

Ringraziazzioni

Intanto volevo dire, prima di iniziare a parlare, grazie a tutti quelli che mi hanno fatto gli auguri di compleanno. E anche a quelli che li faranno poi e a quelli che se avessero saputo li avrebbero fatti e a tutti gli altri. Grazie, vi voglio bene!

Bene. Allora intanto dovete sapere che oggi per me è una giornata davvero speciale, non solo per il compleanno.
C'è una cosa che condividiamo in pochi, tra i quali pochi ci sono io e Homer Simpson:


E sì, davvero. Pensa te: in un anno ci sono 365 giorni (io poi per me erano 366) e avere le due date coincidenti lascio a voi (bayesiani e non) di calcolare la probabilità. Quasi trascurabile vero?
OK, sono fortunato, assay!

E quindi ho già fatto le ringhiazzazioni da altre parti ma le faccio, cumulativamente ma non per questo meno sentitamente a tutti, qui. Grazie (o si dice grassie?).

C'è poi uno che mai e poi mai mi sarei immaginato che si sarebbe (saresse?) fatto sentire pure lui medesimo. Invece no (nel senso di sì), guarda qui:


E se ci fai click sulle torte finisci sulla mia home su gipiù. Magia in for matica!

Poi adesso vi lascio perché so che mi hanno preparato la torta, speciale, questa:


5 commenti:

  1. Wow, che torta! Ma è Miss Luglio di "Trappola in alto mare"? Le assomiglia ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aurissimi ancora, Nino!!!
      Anna M.

      Elimina
  2. Che poi esiste anche il paradosso del compleanno eh! Ok, non ti voglio rovinare la festa, ma...
    Vabbene, non voglio essere criptico... (chi ha detto crittografia?) http://it.wikipedia.org/wiki/Paradosso_del_compleanno

    Juhan, illuminaci!!

    RispondiElimina
  3. Ma dai Juhan non ti emozionare così che poi ti tremano i diti e sbagli a scrivere!

    (ringraziazione si scrive con una Z. Cioè no due. Ma non tre.)

    Ancora tanti auguri e bon appétit!

    RispondiElimina