martedì 28 gennaio 2014

Qua, qua, qua!

Uno potrebbe credere che adesso vi parlo di una canzone che, anche se dei milanesi, andrebbe dichiarata patrimonio dell'umanità, o di quella milanese almeno (esclusi i leghisti). Quella che fa:
Ci-pi-ci-pi-ci fa il pilcino
Qua-qua-qua-qua fa l'ochetta
ma no, caso mai un'altra volta.

Oggi un quiz. Come quelli che trovate in Attraverso lo Specchio la soluzione non è esattamente a portata di mano. Anzi proprio non la so, lo chiedo a voi.

Allora, c'è un blog...
Ci sono tanti blog penserà e/o dirà qualcuno, anzi parecchi.
Sì, io sto parlando di Mike the Mad Biologist che ho incrociato per via di un tweet. E Mike ha questo banner:


Dal nome del file si vede che è un'immagine presa con una fotocamera e croppata senza neanche cambiargli il nome. Ho provato a googlare ma niente. Così a sentimento sembra un parco urbano (come il Valentino per noi torinesi) e Mike è di Boston (il loro Valentino si chiama Common, pensa te!) ma sono così civili i bostoniani?

Certo che l'immagine è bella e non so a chi dire bravo.
Se qualcuno stesse pensando "perché non chiedere a Mike?" vorrebbe dire che non si è lasciato intimidire dall'avviso a destra in alto:
Helping idiots who desperately need my assistance by calling them fucking morons since 2004
Quindi:
  • qualcuno ne sa qualcosa?
  • qualcuno è così coraggioso da chiedere info a Mike?
  • dobbiamo rimanere nell'ignoranza?
Aggiornamento

12 commenti:

  1. Ma sì, restiamo nell'ignoranza!! :D Piuttosto, chi si spoglia quando comincia a fare freddo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'albero cui tendeva la pargoletta mano il figlio di quello là.
      Ignoranza si ma entro certi limiti!

      Elimina
    2. Non sono portato per gli indovinelli. Ora mi deprimo un po' :(

      Elimina
    3. Ma no, dai! C'è Lubit e Mike e tutto un mondo lì fuori!

      Elimina
  2. El Giors Googleador colpisce ancora! :D

    http://en.wikipedia.org/wiki/File:Make_way_for_ducklings_statue.jpg

    A bronze statue of the ducklings by Nancy Schön is a popular attraction in Boston Public Garden. It is said the Ducks never need professional polishing because children sit on them so often. A replica installed in Moscow was a gift from United States First Lady Barbara Bush to Soviet First Lady Raisa Gorbachev.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravo Giors!
      Eh, se non ci fosse il Web & Google & Wiki & Giors la vita non sarebbe la stessa ☺

      Elimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Sono arrivata tardi, le avevo trovate anch'io senza rompere le scatole a Mike!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava!
      Mi racconti come hai fatto? Io non ci sono riuscito, vero che era tardissimo ma mi reputavo googlatore quasi bravo.

      Elimina
    2. Se posso rispondere io, direi che la ricerca "ducklings statue" su Google è una combo molto potente, infatti già google suggerisce di completare la ricerca con "boston common".

      Per gli anglofobi, la ricerca "statua anatroccoli" fornisce come quarto risultato (primo per la ricerca per immagini) il link: http://www.nextme.it/rubriche/lo-sapevi-che/6547-statue-favole-famose

      Però pensavo che la ricerca per immagini sulla foto del blog del biologo pazzo avrebbe dato risultati ancora migliori e invece non fornisce nessun risultato utile. È la prova che le lettere sono più potenti delle immagini?

      Elimina
    3. Hai ragione, avevo trovato cose simili ma solo dopo il post e la soluzione immediata (abbiamo lettori molto smart, molto più di me, quasi da paura che mi caccino).
      Poi una piccola correzione: il parco non è il Common, come credevo io, se attraversi la strada cambia nome e si chiama Public Garden. Inoltre Mike è un biologo molto particolare (a quanto sembra), ma hai ragione si definisce tale.

      Elimina