mercoledì 3 luglio 2013

Al Tamburo prima si festeggia e poi si vota



Come si fanno gli auguri? Poi ad un bel gruppo di persone tutte insieme! Non sono mica bravo con queste robe qua. Io so solo che quando qualcuno mi fa gli auguri allungo subito la mano e dico: "e il regalo?". Poi, comunque, regalo o non regalo, si va tutti in pizzeria (offre ciccio).


Ecco, il regalo. Io il regalo l'ho già avuto quando mi è stato permesso di scrivere su questi pizzi logorrando impunemente tamburini e lettori innocenti. E allora voglio ringraziare tutti per la pazienza ed augurare al Tamburo, ai suoi collaboratori ed a tutti i lettori che passano di qua, 100 di questi giorni,


Finito!

Come finito? E che significa il titolo? Si vota che? Dove? Quando?


Cavolo, non vi scappa niente! OK, il discorso è questo: ho pensato che una festa senza un regalo "reale" (tangibile) non fosse una vera festa. ALT! Che state pensando? No no no, toglietevelo dalla testa; niente regali materiali. C'ho il braccino corto io. Per qualcosa di digitale si può fare, qualcosa che possa essere utile e far piacere sia ai collaboratori che ai lettori del Tamburo.  
Ho pensato che si potesse implementare qualche nuova funzionalità al blog e, siccome ormai siamo "grandi" (sul web 2 anni son tanti), forse è ora di fare come fanno i grandi blog multiautore.
Faccio prima a farvelo vedere.
Quella che segue è un'immagine che riprende la fine di un post. L'implementazione sarebbe "il riquadro autore" posizionato appena prima dell'inizio dei commenti. Guardateci ed interagiteci.



Autore del post:

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. http://okpanico.wordpress.com/. Curabitur eleifend velit nec feugiat viverra. Aliquam vel diam consectetur, vestibulum dolor vitae, tempus purus. Al Tamburo Riparato. Mauris in neque rutrum quam eleifend vehicula a varius dolor.
Visualizza tutti gli articoli di Juhan


In pratica: l'idea è quella di dare maggior visibilità all'autore del post. Alla fine di ogni post sarebbe presente un "riquadro autore" con una foto o l'avatar, un link al suo profilo Blogger o Google+, una descrizione da lui scelta con la possibilità di inserire 1 o 2 link a suo piacimento ed un link finale che porta a tutti gli articoli che ha scritto.


Oltre al "riquadro autore" ci sarebbe anche l'intenzione di creare una "pagina autori" che dovrebbe ospitare foto e descrizione di tutti i collaboratori del Tamburo.

Di questa cosa ne ho parlato con Juhan e si è deciso di metterla ai voti perché sul Tamburo è importante l'opinione di tutti e si decide in modo democratico. Ecco quindi cosa intendevo con "e poi si vota".

Ogni collaboratore può utilizzare i commenti per esprimere il proprio parere e votare a favore o meno dell'implementazione del "riquadro autore" e della "pagina autori". Esprimetevi liberamente.


PS:
Si, lo so, oggi non è Sabato ne tanto meno il 6 Luglio. Ho voluto anticipare perché immagino che Sabato ci sarà un po' di traffico e quindi ho deciso per "una partenza intelligente". Spero che gli auguri siano comunque validi e soprattutto graditi.


32 commenti:

  1. io in realtà non esisto, sono un bot.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente non trovo un'etichetta che fa risalire a te per quanto riguarda i tuoi post. Ma non c'è problema, se tu sei d'accordo, anche ai bot di può dare un nome, una faccia ed una breve descrizione. Sei uno di quei bot per cui vale assolutamente la pena. ☺

      Elimina
    2. Marco sappi che posso fornire informazioni sulla vita passata di .mau. (è torinese più di me) e posso darti anche nomi di terzi (DRH, p.es.). Ma forse, adesso che ci penso, è davvero un robot positronico, questo spiegherebbe come faccia a fare tutto quello che fa.
      CMQ non avevamo detto che queste cose non erano urgenti? e che sarebbero state fatte con calma?
      In ogni caso io sono per provare, la sperimentazione, non fermarsi, fossilizzarsi. Poi se non va si cambia ancora. Diciamo che hai il mio voto preventivamente, soggetto a una riserva solo formale. OK, detto tra noi: vai Marco!!!11!uno!

      Elimina
    3. @ Juhan
      Già .mau è un bot inesauribile

      Sulla fretta, nessun problema. Come d'accordo le cose verranno fatte con calma e senza regole ferree. Ho solo voluto cominciare a sondare il terreno. Sperimenteremo man mano e cercheremo di accontentare un po' tutti, ma intanto cominciamo a sentire cosa ne pensano gli amici collaboratori, anche perché così comincio a farmi un'idea di come impostare la cosa.

      Registro il tuo voto con riserva formale.

      Elimina
  2. Per il riquadro autore ci sto, per il resto.....nen tant.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ manucinci
      Come ho scritto a Juhan, si cercherà una soluzione "flessibile" che vada bene un po' a tutti. Intanto però potresti dettagliarmi cosa intendi per il resto che nen tant. In questa fase sto solo raccogliendo dati. ☺

      Elimina
  3. Io ci sto!!

    Eh, ma adesso sono invidioso, devo trovare anch'io un bel regalo da fare al Tamburo, magari proprio un gadget!

    Bravo Marco!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Serpico
      OK, registro.
      Un bel regalo sarebbe già uno dei tuoi post.

      Elimina
  4. Mi piace... niente da dire.
    Temo che io non riuscirò a fare un regalo adeguato, al Tamburo... mai stato bravo, a far regali. Chiedete a mia moglie. Ma magari ci provo, chissà (cit.)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Marco Bruno
      Quindi registro anche te: SI.

      Un bel regalo che almeno io apprezzerei è quel post di cui abbiamo parlato.

      Elimina
    2. Ma sì, Marco Bruno! ricordati che leggo anche le tue pubblicazioni su G+, con quelle stupende fotografie astronomiche! non puoi nasconderti!
      Chissà se tra le tue foto si può immaginare di vedere quella della zona di Universo in cui la Grande A'Tuin nuota solenne?

      Elimina
    3. No, Ella è per sempre ascosa alle nostre misere capacità osservative, dalle Nebbie del Tempo e dello Spazio, ahimè.

      Non ce la faccio a fare un post decente per il Megacompleannogalattico del Tamburo. Ma mi farò perdonare, prometto... non uno, ma due post sono in preparazione. Stay tuned.

      Elimina
  5. Molto bella l'idea, soprattutto il riquadro autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Leo. Registro anche te tra i SI.

      Sul blog si potrebbero implementare varie e diverse funzionalità, alcune utili, altre sicuramente meno. Io ho pensato al "riquadro autore" perché credo possa essere utile sia al collaboratore/autore che al lettore di passaggio che ha così l'immediatezza di chi ha scritto l'articolo, può informarsi e magari seguirlo anche in seguito.
      C'è poi un secondo motivo che mi ha spinto a scegliere il "riquadro autore": sulla piattaforma Blogger (almeno per quello che ne so io) non esistono gadget o widget con questa funzione. Blogger non è proprio la piattaforma ideale per gestire un blog multiautore, quindi, se vuoi funzioni specifiche le devi creare scrivendo codice. Insomma, potrebbe essere un punto distintivo (per quel che vale ☺) del Tamburo rispetto agli altri blog multiautore su piattaforma Blogger.

      Elimina
    2. È leggendo cose come questa che mi rende orgoglioso di averti intruppato!

      Elimina
  6. Ehi, ci sto anch'io! per quanto riguarda l'etichettatura dei vari collaboratori, lo farò io anche per chi non ci ha pensato da sé, in fondo qualcosina devo pur fare, no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande Bruna!
      Effettivamente uno dei problemi che verranno fuori nel momento in cui dovrò implementare il "riquadro autore" e la "pagina autori" è proprio quello di abbinare gli articoli al suo autore per poter inserire il link nella frase "Visualizza tutti gli articoli di [autore]". Purtroppo Blogger su questo non aiuta, anzi...
      Blogger mette a disposizione un URL per le singole etichette (es: http://tamburoriparato.blogspot.it/search/label/Cose%20di%20Juhan) ma non un URL per tutti gli articoli scritti da un singolo autore. Potrei provare ad inventarmi qualcosa ma non so con quale risultato.
      A questo punto, se tu sei disponibile, sarebbe sufficiente ripassare gli articoli e dove non presente, inserire l'etichetta "cose di [autore]" in modo che l'etichetta stessa permetterebbe di risalire a tutti i post di un singolo autore. Esistono già queste etichette e vedo che i collaboratori già le utilizzano, ma magari non sono state applicate a tutti i post.
      Te la senti di fare questo "lavoraccio"? Perché altrimenti si può pensare a qualche altra soluzione.

      Elimina
    2. Per precisare:
      magari non è presente l'etichetta "cose di [autore]" ed invece è presente un'altra etichetta (ad esempio solo il nome) che io non conosco (o non riconosco). Quello che è importante è che ad ogni autore corrisponda un'etichetta univoca che lo contraddistingua e che poi continui ad usarla per i post futuri.

      Elimina
    3. Giusto! vabbè, dopo la faticaccia (con calma, nèh, direbbe Juhan) di ripassare più di mille post, per i nuovi potrei etichettarli di giorno in giorno, perché qualche indisciplinato si trova sempre...

      Elimina
    4. Asssssolutamente con calma e se poi hai bisogno d'aiuto ci si può organizzare dividendoci il lavoro; da quello che ho visto si può fare tutto direttamente dal pannello dei post senza dover per forza navigare ogni singola pagina.

      Elimina
  7. Anche a me, per quel che vale la mia opinione, pare una bella idea. Poi, se il risultato non ci piacerà, possiamo sempre tornare indietro, no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La tua opinione vale eccome; mi dicono che al tamburo la Democrazia è sacra. ☺
      Sul tornare indietro si può come e quando si vuole così come si possono proporre modifiche se si tratta di correggere piccole cose.

      Elimina
  8. Una volta tanto Archie parla bene; condivido la sua opinione, anzi come se l'avessi fatta io.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei segnato anche tu.☺
      Sul farla o meno, tutti possono partecipare con suggerimenti/consigli; il Tamburo è di tutti.

      Elimina
  9. Mi sembra un'ottima idea sia il "riquadro autore" che la "pagina autore".

    Un salutone a tutti dalle chiare, fresche e dolci (mica tanto perché in realtà lo Ionio è salatissimo!)acque di Gallipoli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uelà! Finalmente in vacanza anche tu.
      Mi fa piacere che l'idea ti piaccia, ed ancora più piacere mi fa segnarti (sul registro) ☺ ☺ ☺. Riposati e divertiti mi raccomando e poi, a Settembre, belli carichi e pronti a ripartire. Un abbraccio.

      Elimina
  10. Io dico di sì al riquadro autore e "non sa, non risponde" alla pagina autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche tu sul libro nero allora ☺
      Per il "non sa, non risponde" avrai modo di farti un'idea tra qualche giorno.

      Elimina
  11. Risposte
    1. Perfetto allora.
      Dovrebbe esserti arrivato un DOC. Contattami.

      Elimina
  12. Per me è pari pure quindici!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non l'ho capita, ma è solo colpa mia neh!
      O meglio, potrei anche averla capita, ma se la spiego a te poi me la scordo io. ☺

      Elimina